I cookie utilizzati ci aiutano a fornire i nostri servizi. Visitando il nostro sito web ne accetti l'utilizzo.

  • GPPB
  • GPDP
  • GAD
  • GCB
  • cogenerazioneAIEL
  • GIMIB

GRUPPO PRODUTTORI PROFESSIONALI BIOMASSE di AIEL


Il 28 gennaio 2013 AIEL (Associazione Italiana Energie Agroforestali) ha formalmente costituito il Gruppo Produttori Professionali Biomasse (GPPB), rappresentato da imprese che operano nel settore produttivo delle biomasse solide agroforestali (legna da ardere, cippato, pellet e/o bricchetti).
Il GPPB è composto da imprese agro-forestali motivate a unire le proprie forze per promuovere lo sviluppo attivo e partecipato del settore e condividere un percorso di crescita professionale del comparto produttivo. L’obiettivo generale è quello di rispondere alle nuove esigenze del mercato e del quadro normativo in continua evoluzione, coordinando il settore primario con azioni che portino a ricadute positive sulla filiera ed in particolare sui produttori di biomasse. Le azioni del GPPB sono condivise con gli altri gruppi d’interesse costituiti nell’ambito di AIEL - Gruppo Caldaie a Biomassa (GCB), Gruppo Minicogenerazione da Biomasse e Biogas (GMBB) e Gruppo Apparecchi Domestici (GAD) in primis - in un’ottica di coordinamento integrato dei comparti della filiera legno-energia.

 

I principali obiettivi che il GPPB si pone sono:

  • promuovere la qualificazione professionale degli operatori coinvolti nella filiera produttiva delle biomasse agroforestali;
  • operare affinché la filiera possa ottenere un giusto riconoscimento tra le fonti energetiche rinnovabili nazionali, commisurato al suo apporto energetico e alle caratteristiche proprie di questo settore;
  • rafforzare la rappresentanza del settore per una più efficace interlocuzione nei confronti delle istituzioni per sostenere le politiche di sviluppo del mercato.


A chi si rivolge il GPPB

Il gruppo si rivolge ai produttori di biomasse legnose a destinazione energetica che hanno scelto un percorso di legalità, qualificazione professionale e attestazione di conformità qualitativa dei prodotti immessi sul mercato.
Le imprese aderenti al GPPB si impegnano a raggiungere i requisiti di qualità richiesti dalle rispettive normative vigenti in materia di biocombustibili (ISO 17225).

Le imprese che aderiscono al GPPB si impegnano quindi a conseguire l’ottenimento di:

  1. un’attestazione di conformità, secondo la Norma ISO 17225 in vigore, del prodotto o dei prodotti di maggiore interesse commerciale per l’impresa (es. cippato A1, A2, B1; legna da ardere, agri-pellet e/o agri-bricchetti).
  2. la partecipazione ad un corso di aggiornamento e formazione professionale tenuto da AIEL, almeno una volta ogni 2 anni.

Attualmente il GPPB è costituito da 100 imprese produttrici provenienti da 18 diverse regioni.

Per scaricare il regolamento del gruppo clicca QUI

Per scaricare il modulo di adesione clicca QUI

Per maggiori informazioni e approfondimenti rivolgersi a

Massimo Negrin   Referente GPPB – AIEL
negrin.aiel@cia.it
Agripolis - Viale dell'Università 14
35020 - Legnaro (Pd) - ITALY
Tel: +39 049 8830722
Fax: +39 049 8830718